“Capacità, Impegno e Trasparenza
al servizio del cittadino”

Comunicazioni al Cittadino

Avvisi alla cittadinanza dal Comune di Furci Siculo

Articolo del 11 aprile 2010 - Autore: Giuseppe Allegra

Furci Siculo (IT)- Octeville Sur Mer (FR), firmato il Patto di Gemellaggio

Bruno Parisi, sindaco di Furci Siculo e Jean Rousselin, sindaco di Octeville Sur Mer hanno suggellato ufficialmente il loro Patto di Fratellanza che stringe di fatto il Gemellaggio tra il centro ionico e la cittadina francese dell’Alta Normandia. La firma è arrivata a conclusione del convegno “La nostra Europa Multiculturale dei Giovani a Furci Siculo”ed è stata accompagnata dal sottofondo dei due inni nazionali che hanno accomunato gli intervenuti in un momento di orgoglio nazionale nell’ambito di uno scambio culturale all’insegna di una identità comune.
Per ospitare l’evento, molto ben organizzato dell’Assessore al Turismo ed alle Politiche Giovanili Sarah Vita, con il supporto della società di euro-Progettazione, eConsulenza, con la collaborazione di Beatrice Briguglio e Tino Celisi, è stato scelto il salone del Centro Servizi di Furci Siculo, che per l’occasione è stato allestito in maniera suggestiva, con evidenti richiami alla nostra ricca tradizione culturale, che è il punto di partenza ed il filo conduttore di questo scambio alla ricerca di una visione interculturale tra le due cittadine. Un progetto comune che vedrà coinvolte le due municipalità e che ha lo scopo di far conoscere e promuovere le rispettive realtà culturali e territoriali a scopo promozionale, in maniera tale da poter rappresentare per i giovani un’opportunità concreta, non solo dal punto di vista turistico.
E proprio in questa ottica è stata massiccia la partecipazione delle autorità amministrative, sia dei Comuni vicini che in ambito provinciale, che hanno accolto favorevolmente questa opportunità di interscambio in una ottica europea. Presenti in sala tutti i sindaci del comprensorio ionico, mentre molto attiva è stata la partecipazione del presidente della Provincia regionale on. Nanni Ricevuto, accompagnato dall’on. Cateno De Luca, dall’ ass. alla Cultura Mario D’Agostino, dal Capogruppo Udc Centro con D’Alia Matteo Francilia e il consigliere Pippo Lombardo, che dopo aver ospitato venerdì scorso la delegazione francese a Palazzo dei Leoni, è intervenuto dicendosi favorevolmente colpito dal progetto comune esposto dai due primi cittadini, auspicando che si possa, con iniziative analoghe, “recuperare il tempo perduto” nel difficile processo di recupero e valorizzazione del patrimonio di quella che un tempo era definita “la terra del mito”, amata e apprezzata da artisti e poeti nell’ambito turistico di quella Europa che diversamente rimane un’ entità senza anima.
La comune volontà di crescita dovrà fare da volano, insieme a tutte le iniziative collaterali previste in un programma concreto di incontri, visite e scambi culturali, per consolidare questa amicizia, sottoscritta oggi con la firma del Patto di Fratellanza fra Furci Siculo e Octeville Sur Mer e far si che l’auspicio del sindaco Bruno Parisi che questa “rappresenti un’opportunità concreta nel presente e per le generazioni future”.

________________________________________________________________________________