Informazioni sul Comune di Furci Siculo

Struttura Amministrativa del Comune di Furci Siculo

 

"cittadina incastonata tra mare e collina
 definita per le sue risorse la perla dello Ionio "




Il primo insediamento era formato da un piccolo borgo di pescatori e costituiva, nel primo trentennio dell' 800, una delle quattro frazioni del Comune di S. Teresa di Riva e costituiva, con esse, la marina della vecchia Savoca. L' autonomia del Comune viene sancita il 29 marzo del 1923 ed alla denominazione di Furci (Forche) viene aggiunto l' appellativo di Siculo per distinguerlo dall' omonima località in provincia di Chieti.

 

Comune siciliano, in Provincia di Messina, con poco meno di tremilatrecento abitanti. Gli abitanti sono detti "furcesi". 

Fa parte di: Regione Agraria n. 6 - Montagna litoranea dei Peloritani
Le Frazioni sono: Grotte, Calcare, Artale

Altre informazioni visita la pagina "Il territorio"


Comuni Confinanti

A nord: Pagliara, Roccalumera; a ovest: Santa Lucia del Mela; a sud: Casalvecchio Siculo, Santa Teresa di Riva, Savoca.